State of the Net: Trieste al centro dell’innovazione digitale

Mirandola Comunicazione

State of the Net: Trieste al centro
dell’innovazione digitale

45 speaker da Europa, Stati Uniti e Australia hanno messo al centro le dinamiche future della conoscenza, dello spazio e della mobilità, dei diritti, della sanità, della comunicazione e delle passioni abilitate dalla rete

L’hashtag #sotn14 è stato trending topic su Twitter

Il capoluogo del Friuli Venezia Giulia protagonista sui principali media nazionali

Trieste, 14 giugno - State of the Net, la conferenza internazionale sullo stato di Internet, si è chiusa oggi a Trieste con una conversazione sul futuro della comunicazione, a cui ha partecipato l’inventore dei blog, Dave Winer.

La conferenza ha ospitato oltre mille partecipanti, arrivati a Trieste da tutta Italia, dal Regno Unito, Germania, Norvegia, Slovenia, Austria, Croazia, Serbia, Romania, Russia, India e South Africa. 45 speaker da Europa, Stati Uniti e Australia hanno fotografato lo stato dell’arte della rete e messo al centro le dinamiche future della conoscenza, dello spazio e della mobilità, dei diritti, della sanità, della comunicazione e delle passioni.

State of the Net ha attivato per tre giorni conversazioni in rete con migliaia di utenti sui social media ed è stato uno dei cosiddetti “trending topic”, uno degli argomenti più discussi secondo la graduatoria di Twitter.

“Il progetto di State of the Net ha fatto un grande passo in avanti con questa edizione - affermano i fondatori della conferenza, Beniamino Pagliaro, Paolo Valdemarin e Sergio Maistrello -, con la scelta di diventare un appuntamento pienamente internazionale e allo stesso tempo di continuare la crescita delle relazioni con la città di Trieste e il Friuli Venezia Giulia. Ringraziamo i partecipanti, gli speaker e i partner che hanno reso possibile la magia anche quest’anno. State of the Net può migliorare e crescere ancora, questo - concludono - è il nostro impegno per il 2015”.

La conferenza, organizzata dall’Associazione State of the Net, e coorganizzata dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, conta sul supporto di oltre 15 partner privati. La prima giornata di State of the Net è stata organizzata in collaborazione con AREA Science Park Trieste.

State of the Net vive grazie all’impegno e alla lungimiranza dei partner: Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, TurismoFVG, AREA Science Park, Autovie Venete, UniCredit, Ditedi, Facebook, Fondazione CRTrieste, Ebuzzing, Genertel, Unioncamere del Friuli Venezia Giulia, Comune di Trieste, illycaffè, Gfp, Eolo, Secyournet, Laby, #TriesteSocial, Università degli Studi di Trieste. I media partner sono l’Agenzia ANSA, Il Piccolo, Wired, e Nòva-Sole 24 Ore.

Per informazioni:

State of the Net – Press Office
sotn@mirandola.net

Mirandola Comunicazione
www.mirandola.net

Marco Ferrario
, marco.ferrario@mirandola.net - 348.2509895
Martina Mauro
, martina.mauro@mirandola.net - 329.3978804

NewsSocialPlatform
www.ipresslive.com
iPressLive

Marisandra Lizzi
, marisandra@ipresslive.com - 348.3615042
Sergio Bissi
, sergio@ipresslive.it - 342.5477180



pubblicato il 14/06/2014

Allegati
Comunicato
Immagini
Settori

Comunicazione, Tecnologia, Locale;