Premiati i futuri “Ethical hacker” con le borse di studio dell’Università degli Studi dell’Insubria

Evento
Mirandola Comunicazione


I migliori talenti dell’informatica a Innovation Garden di TEDxVarese

 

Premiati i futuri “Ethical hacker”

con le borse di studio dell’Università degli Studi dell’Insubria

 

Elmec Informatica, insieme a EOLO e all’Università degli Studi dell’Insubria, ha organizzato oggi l’hackathon #capturetheflag, una competizione tra studenti e appassionati di informatica alla caccia delle vulnerabilità nei siti web.

Marco Grimoldi, Andrea Peluso, Gabriele De Fino ed Emanuele Galasso sono stati i quattro studenti che hanno registrato la miglior performance e hanno ottenuto una borsa di studio dall’Università degli Studi dell’Insubria per l’anno accademico 2018/2019.

 

Varese, 16 giugno 2018 – I giovani talenti nell’informatica si sono sfidati oggi nella caccia delle vulnerabilità dei siti web nel corso dell’hackathon #Catpuretheflag, organizzato Elmec Informatica, insieme a EOLO e all’Università degli Studi dell’Insubria, a Innovation Garden, la prima fiera dell’innovazione della città di Varese organizzata da TEDxVarese in collaborazione con Camera di Commercio.

La “maratona” di informatica ha coinvolto 40 tra studenti e appassionati di informatica che, nel corso di 4 sessioni da 45 minuti, hanno dovuto scovare le vulnerabilità di un sito web come, ad esempio, la possibilità di decriptare una password o di bucare un firewall. Quando un partecipante individua una falla, cattura una “bandierina”.

I partecipanti che si sono dimostrati essere i migliori “ethical hacker” scovando il maggior numero di bandierine sono stati: Marco Grimoldi, Andrea Peluso, Gabriele De Fino ed Emanuele Galasso .

I quattro talenti hanno così ricevuto dal prof. Mauro Ferrari del dipartimento di Computer Science dell'Università degli Studi dell'Insubria, di Cora Scandroglio, Marketing Manager di Elmec Informatica, di Roberto Trentini, Direttore delle Risorse Umane di ELMEC Informatica e di David Mammano, organizer e licensee di TEDxVarese e organizzatore di Innovation Garden, le borse di studio messe a disposizione dall’Università degli Studi dell’Insubria per l’anno accademico 2018/2019 sia per le nuove matricole, sia per gli studenti che intendono proseguire il percorso di studi.

Nel dettaglio, sono state previste borse di studio di eccellenza e merito del valore di 2000 € per gli studenti in sede, residenti in Regione Lombardia (comprese le province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola) oppure titolari di posto alloggio gratuito nei Collegi dell’Ateneo, o 5000 € per gli studenti fuori sede non titolari di posto alloggio.

Tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di sostenere un colloquio con i recruiter di Elmec Informatica.

 

Di seguito, le dichiarazioni dei partner dell’iniziativa:

Immaginazione, creatività, futuro: sono elementi imprescindibili quando si parla di giovani e quando si ha a che fare con loro e, d’altro canto, i giovani rappresentano l’essenza stessa di un’Università. Quando gli organizzatori di TEDxVarese hanno proposto al nostro Ateneo un evento quale Innovation Garden – così proiettato al futuro e orientato alle nuove generazioni – abbiamo colto subito l’occasione decidendo di trasformarlo in un’opportunità proprio per i ragazzi. I vincitori degli hackathon organizzati da Elmec con la collaborazione di EOLO e dei nostri docenti del corso di laurea in Informatica, Mauro Ferrari e Barbara Carminati, otterranno una borsa di studio qualora decidano di iscriversi all’Università degli Studi dell’Insubria – in caso di immatricolazione al primo anno - o di proseguire gli studi nel nostro Ateneo – nel caso in cui siano già nostri studenti. Si tratta di borse di eccellenza e merito: borse che premiano il talento, a prescindere dalle condizioni economiche dello studente; ci è sembrato il modo migliore per valorizzare la nostra partecipazione a un evento della portata di Innovation Garden” dichiara il magnifico rettore dell’Università degli Studi dell’Insubria, professor Alberto Coen Porisini.

 

 

Siamo contenti e onorati che Innovation Garden diventi un contenitore di opportunità di grande valore come questa, che consideriamo importante per il nostro territorio da tanti punti di vista. È la prima volta che a Varese vengono organizzati hackathon con queste caratteristiche e siamo orgogliosi di essere stati punto di contatto tramite di una collaborazione che coinvolge due aziende tra i nostri partner e un’università, condividendo l’obiettivo della valorizzazione dell’eccellenza e del merito, nello studio e nel lavoro. La fiera dell’innovazione, insieme a TEDxVarese, sono pensate per essere un punto di incontro tra idee e progetti di valore che vale la pena diffondere. Ringraziamo la nostra community di partner, università e centri di ricerca per l’intuizione e la sensibilità di interpretare questo appuntamento attraverso la realizzazione di iniziative così significative” dichiara David Mammano, organizer e licensee di TEDxVarese e organizzatore di Innovation Garden.

 

La formazione gioca un ruolo fondamentale oggi ed è compito delle aziende mettere a disposizione quanto necessario. Elmec è un’azienda che collabora da tempo con scuole e università del territorio mettendo a disposizione la propria competenza ai talenti di domani. Dalla collaborazione con l’Università degli Studi dell’Insubria è nato questo hackathon presso l’Innovation Garden del TEDx di Varese. Abbiamo proposto un format di hackathon in modalità Capture the flag già usato da noi internamente per i nostri collaboratori. Una prova a livelli dove i partecipanti, tramite il gioco, svilupperanno competenze in ambito security, perché riconoscere la vulnerabilità dei sistemi è il primo passo per proteggerli”, Roberto Trentini, Direttore delle Risorse Umane di ELMEC Informatica.

 

Siamo orgogliosi di essere protagonisti di eventi che danno la possibilità ai giovani di esprimere il proprio talento e dare loro l’opportunità di divenire un valore aggiunto per il proprio territorio. In 12 anni EOLO ha fatto registrare risultati straordinari e un processo di crescita record proprio grazie alle idee e alle persone che fanno parte della nostra squadra. Talenti che prevediamo siano sempre di più in azienda; siamo certi che Innovation Garden possa essere un’ottima occasione per entrare in contatto” ha commentato il presidente e AD EOLO Luca Spada.       

 

La valorizzazione delle giovani eccellenze che operano sul nostro territorio è un fattore di competitività del sistema economico cui non possiamo che guardare con grande attenzione” sottolinea Fabio Lunghi, presidente della Camera di Commercio. “Tanto più perché quest’attività s’inserisce a pieno titolo in un percorso di promozione della cultura dell’Impresa4.0 che, come ente camerale varesino, ci vede impegnati a 360 gradi in stretta sinergia col mondo delle associazioni di categoria. Le nostre imprese sono pronte a vincere la sfida che ci impone l’innovazione tecnologica, ma abbisognano delle migliori capacità di quelle generazioni che, anche soltanto per un dato anagrafico, hanno una sensibilità più sviluppata verso questi nuovi modelli di cultura imprenditoriale. Come Camera di Commercio al servizio delle aziende varesine, cui stiamo dedicando anche dei voucher per la formazione sull’Impresa 4.0, non possiamo allora che plaudire a un’iniziativa come questa che s’inserisce in quell’Innovation Garden che il 16 giugno ospiteremo nelle sale del nostro Centro Congressi Ville Ponti”.

 

***

 

RSVP

Riferimenti Media Relations Elmec

Laura Conti: 347 0743372 0332802601

laura.conti@elmec.it

 

Riferimenti Mirandola Comunicazione

Marco Ferrario: 320 7910162

marco.ferrario@elmec.it

 

Responsabile comunicazione di TEDxVarese

Chiara Forchetti

chiara@tedxvarese.com | +39 340 4987009

 

 

Addetto stampa Università degli Studi dell’Insubria

Gabriella Lanza

gabriella.lanza@uninsubria.it | +39 320 422 4309

 

 


pubblicato il 16/06/2018

Immagini
Settori

Comunicazione, Cronaca, Tecnologia, Lavoro, Cultura;