NETCOMM

Milano  (MI)

Web e Social
www.consorzionetcomm.it
Mirandola Comunicazione
Account

Alessandra Fulgoni

Marco Ferrario

Settori

Tecnologia 29 %

Comunicazione 18 %

Commercio 10 %

Economia e finanza 10 %

Cultura 4 %

Moda 3 %

Altri 23 %

Eventi Tutti

Ultimi comunicati stampa Tutti

Netcomm Forum Live si chiude con oltre 12.000 visitatori unici che hanno trascorso una media di 2 ore su LiveForum. Più di 6.000 persone hanno partecipato a meeting 1:1 per un tempo medio di 8,5 minuti, ein media ogni partecipante ha assistito a 3 workshop degli espositori.

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

In un solo mese, dall’inizio della crisi sanitaria, si è registrato un salto evolutivo verso il digitale di 10 anni: le abitudini di acquisto e i comportamenti dei consumatori italiani si sono spostati a favore dell’eCommerce, che ha garantito continuità di servizio per numerose attività e per i cittadini.

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

Spokesperson

Roberto Liscia

Presidente di Netcomm

Gallery

Manca una settimana a Netcomm Forum Live: il 6 e 7 maggio i partecipanti sperimenteranno una nuova esperienza di “social business”, una modalità efficiente e sostenibile per entrare in relazione digitale.

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

Netcomm lancia il primo evento online che replicherà tutte le potenzialità della grande fiera dell’ecommerce, il Netcomm Forum, e che permetterà di vivere in un unico ambiente una nuova esperienza di engagement tra i partecipanti, business matching e condivisione di contenuti. Netcomm Forum Live si terrà il 6 e 7 maggio 2020 dalle ore 9.00 alle ore 18.00, ospitato da una nuova piattaforma digitale, con l’obiettivo di agevolare nuove modalità di interazione tra imprese, istituzioni, cittadini e c

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

In questo momento di emergenza sanitaria, il numero degli italiani che utilizzano l’e-commerce per necessità di approvvigionamento, ma non solo, sta crescendo senza precedenti. Tra questi, molti si avvicinano per la prima volta agli acquisti online, rimanendo nelle proprie abitazioni nel rispetto delle misure che l’emergenza ha imposto. Tuttavia, è opportuno che i consumatori agiscano in modo consapevole, selettivo e in totale sicurezza, anche online; per questo Netcomm e le 13 associazioni dei

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

Se l’ecommerce sta rappresentando un canale vitale per tante aziende italiane che, grazie all’online, riescono a continuare le proprie attività, per altri settori, come quello del fashion&lifestyle, la sfida è ancora più dura. Nelle ultime settimane di emergenza sanitaria, infatti, l’88% delle aziende in questo settore dichiara di aver registrato un calo di fatturato; per l’8% le vendite sono rimaste invariate e per il 4% sono aumentate: un comparto che online vale 3,3 miliardi di euro nell’Abb

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

In questo momento di grave crisi sanitaria, il commercio digitale e la logistica rappresentano due aree strategiche fondamentali per la lotta al Coronavirus, perché contribuiscono a limitare lo spostamento delle persone, agevolando e supportando la popolazione, con particolare riguardo alle fasce più a rischio. La salvaguardia della salute di tutti i cittadini è in questo momento la priorità del Paese e occorre poter garantire la gestione in sicurezza di tutte le fasi implicate nel settore del c

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

In una situazione di emergenza come quella che si trova a fronteggiare l'Italia in queste ultime ore, in particolare nell'area del Nordest, a causa della diffusione del Coronavirus, è evidente che la domanda di consumo individuale, in ogni settore, sta aumentando in modo significativo.

Alessandra Fulgoni e Marco Ferrario per Netcomm

“L’Economia dell’intelligenza. Machine Learning: il futuro del retail”: al Salone dei Tessuti a Milano, Netcomm e Google incontrano le aziende per parlare delle opportunità offerte dalle nuove tecnologie nel commercio digitale - Il commento di Roberto Liscia, Presidente di Netcomm

Alessandra Fulgoni per Netcomm

Mentre gli acquisti online degli italiani continuano a crescere e nel 2019 hanno superato i 30 miliardi di euro, solo il 10% delle imprese italiane vende i propri prodotti online (dati Netcomm/Politecnico di Milano). È da questo forte dato che nasce l’iniziativa di Netcomm, il consorzio del commercio digitale italiano, di creare il Netcomm Marketplace Lab, un laboratorio di idee per condividere esperienze, competenze e conoscenze sui marketplace, con l’obiettivo di supportare le imprese italiane

Alessandra Fulgoni per Netcomm

Nasce Netcomm NETSTYLE, un knowledge hub per le imprese della moda e del design pensato per aiutare gli imprenditori e i manager a capire la trasformazione digitale e a declinarla concretamente nella propria realtà aziendale, lavorando sia sul piano strategico che sul piano operativo e affrontando temi come l’evoluzione dei canali commerciali, l’omnicanalità e l’internazionalizzazione. Il 23 gennaio 2020 il primo appuntamento a cui parteciperanno brand della moda, dell’arredo, del design, della

Alessandra Fulgoni per Netcomm

Un terzo degli acquirenti digitali del Nordest acquista prodotti online inizialmente condivisi sui social media e 7 consumatori digitali su 10 comprano da siti e piattaforme internazionali. I consumatori digitali del Nordest si distinguono per la loro sensibilità green, riservando particolare attenzione alla sostenibilità dei prodotti e delle confezioni con cui questi vengono spediti.

Alessandra Fulgoni per Netcomm

Profilo

Netcomm – Il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano è stato costituito  l’8 settembre 2005, ma le sue origini risalgono agli albori del commercio elettronico in Italia. Gli obiettivi sono: promuovere le iniziative che possono contribuire alla conoscenza e alla diffusione delle tematiche, dei servizi e delle tecnologie connesse al commercio elettronico; stimolare la collaborazione delle imprese e degli imprenditori del settore, rappresentandoli nei rapporti con le istituzioni a livello nazionale, comunitario e internazionale; definire standard di qualità dei servizi offerti dagli operatori e-commerce; operare presso i media per una corretta comunicazione; operare a favore del settore in termini di aspetti legali e fiscali, diritto di autore, sicurezza e tutto quanto faciliti lo sviluppo di un mercato digitale. 

 

 

Dai social